AAVV – Rock These Ancient Ruins – Mamma Roma’s Kids

Area Pirata / Surfin’ Ki

Ha una vita gestazione non veloce questa raccolta, ma alla fine è stat pubblicata. Nata da un’idea di Lorenzo Canevacci (Wendy?!, Bloody Riot) e Simone Lucciola (Blood ’77, Gioventù Bruciata, Lamette) il disco raccoglie quattoridici brani di altrettanti gruppi romani della old e new school del punk romano.

In trentanove minuti è possibile ascoltare tutte le variabili del punk, da quello settantesettino dei Taxi (“Gloves”) e dei Mad rollers (“Rock lovers”) a quello in salsa Nabat dei “Blood ‘77” (“6 stay 6”), passando per il punk’n’roll-oi di Idol Lips (“Don’t need your love”) e quello corale e di stampo newyorkese dei Beats Me (“Third age lobotomy”).

Con i Cyclone (“Fuga fuori Roma”) si passa allo psychobilly roteante e serrato e gli Human Race ci regalano il perdifiato e veloce di “My gang”. La title-track è un punk-rock tirato, che si contrappone all’esplosiva e irruenta “Tigers in furs” degli stessi Tigers in furs.

Questa raccolta è il miglior modo per far sentire ancora giovani coloro che hanno abbondantemente superato i 40 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.