The GHIBERTINS: guarda in anteprima il video live “I’m War”

“I’m War” è il nuovo singolo dei milanesi The Ghibertins, tratto dall’ottimo esordio “The Less I Know The Better”, album prodotto in collaborazione con il compositore / guitar hero Alberto N.A. Turra.

La canzone si ispira a due brani dei Rolling Stones: “Gimme Shelter” per come la tematica della guerra viene affrontata e “Sympathy For The Devil” per la scelta di lasciare la parola al diretto interessato.

Il video, che vi presentiamo in anteprima italiana, ritrae la band dal vivo impegnata a suonare il brano all’interno di una cava.

Il concept verte essenzialmente attorno ad una domanda: se la guerra fosse realmente un Dio che cosa penserebbe di noi? In “I’m War”, una guerra compiaciuta più forte e sicura che mai, ci ringrazia per “l’ottimo” lavoro che stiamo facendo proponendoci, provocatoriamente, nuovi alibi per iniziare un conflitto. A quegli “stolti” che si adoperano per portare la pace dice “fate pure”, tanto sono qui e sono più vicino di quello che pensate (chiara la citazione “I’m just a kiss away”). La guerra non guarda l’età e non fa alcuna distinzione raziale e sociale. Ai suoi occhi, proprio come Dio, siamo tutti uguali.

Lasciamo la parola agli stessi protagonisti:
Girare all’esterno e all’interno delle cave di marmo di Carrara è stata un’esperienza elettrizzante. L’elettricità la si poteva sentire e respirare nell’aria.
Da un lato ci siamo sentiti in cima al mondo, al di sopra di tutto e di tutti.
Dall’altro, il paesaggio è così immenso ed alienante da farti sentire estremamente piccolo e insignificante.

Considerando il testo della canzone, era esattamente quello che volevamo provare; essere un tutt’uno con le parole e la musica per trasmettere il contrasto tra l’onnipotenza del protagonista e l’impotenza di chi è costretto a subirne le conseguenze.
Dal punto di vista del sound, il riverbero naturale della cava dona al brano un “extra boost” a quella che per noi rimane la canzone più “arrabbiata” dell’album.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *