SAMUELE GHIDOTTI: guarda in anteprima il video “Wake me Up”

Il brano è una cover ispirata ad Avicii artista che Samuele Ghidotti ha stimato e stima ancora molto e che continuamente lo spinge ad andare avanti e scrivere canzoni. Ad un anno dalla tragica scomparsa questo il suo personale tributo e ringraziamento

“Svegliarsi”
Attraverso ciò che più di tutto può farlo, il Viaggio.
La pura esperienza di partire alla scoperta di qualcosa di nuovo, di mai visto, forse mai neanche immaginato, di mettersi nelle mani del mondo e di chi ci circonda.
Fidarci dello sconosciuto, condividere, cambiare, scoprire sè stessi, adattarsi.
Il Viaggio è movimento, scoperta, l’andare ed incontrare, conoscere, assaporare la vita e la realtà, la gente, le abitudini e le differenze.
La capacità e la volontà di andare verso Altro.

“L’inferno dopo la domenica” è il secondo lavoro discografico come solista di Samuele Ghidotti, già autore e frontman dei Venua, che vede la luce il 12 ottobre 2018. Registrato tra un’officina dismessa, il Basella Wood Studio di Bergamo e il T.U.P. Studio di Brescia, sotto la guida di Lorenzo Caperchi, il disco conta otto brani che raccontano di amori spezzati, di quei piccoli gesti che compongono la nostra realtà, della mediocrità umana, dei sogni, delle frustranti disillusioni.

Samuele Ghidotti inizia la sua carriera come autore e frontman dei Venua, band del panorama indie-rock italiano. Dopo la pubblicazione, con l’etichetta torinese Libellula Music, di due album, “Gli Abitudinari”(2010) e “Blah Blah Blah” (2013), dal 2016 si dedica all’attività solista.

Nel marzo del 2016 registra assieme a Marco Fasolo il suo primo disco in questa nuova veste, “Garage Sounds”: una live session graffiante che raccoglie nove brani scritti da Ghidotti nei mesi precedenti, nella loro dimensione più originale e scarna, che rispecchiano al meglio la personalità del cantautore.

Ne segue il “Garage Sounds Tour”, che porta Ghidotti a presentare il disco lungo tutta l’Italia in un tour di 50 concerti. Durante il tour prendono vita le nuove canzoni e da ottobre a dicembre 2017 Ghidotti, al lavoro con Lorenzo Caperchi, registra, tra un’affascinante officina dismessa di Bergamo ed il Tup Studio di Brescia, il nuovo lavoro solista “L’inferno dopo la domenica” uscito ad ottobre 2018.

Segui Samuele su facebook:
https://www.facebook.com/samueleghidottimusic

Ascolta e scarica la canzone:
https://soundcloud.com/samueleghidottimusic/wakemeup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.