GIBILROSSA: guarda in anteprima il video “Principianti”

Principianti, l’esordio di Gibilrossa pubblicato l’8 Maggio, parla di umiltà, della preziosità delle cose semplici. L’intimità della sua voce unita ad un raffinato fingerpicking creano una singolare visione artistica, sicuramente inedita per il mercato italiano, strizzando l’occhio al songwriting anglosassone ma riuscendo al contempo a mantenere l’utilizzo della lingua italiana nella sua complessità.

Allo stesso modo le riprese del videoclip sono state realizzate dall’artista stesso con mezzi di fortuna, durante i mesi di quarantena trascorsa in completa solitudine nella sua casa a Gibilrossa, tra le montagne di Palermo.

La storia della canzone ha avuto ispirazione dal racconto omonimo di Raymond Carver. Anna ed Herbert, i due personaggi di comune invenzione, è facile immaginarli nella semplicità di una casa accanto ad un fiume in una tranquilla domenica mattina, in cui i due nel ripetersi della melodia

“si tengono la mano,
si guardano negli occhi,
e non hanno più paura”

L’ambient della canzone vuole rievocare la situazione di pace di una domenica mattina, in cui è possibile godere delle cose semplici, come restare in ascolto, apprezzare i suoni della primavera ed il cantare degli uccelli. C’è uno stretto contatto con la natura e la capacità di vivere l’essenziale.

L’8 maggio è uscito Principianti, il primo singolo prodotto da Fabio Rizzo (già Dimartino, il Pan Del Diavolo, Fabrizio Cammarata, Eugenio In Via Di Gioia) e registrato tra Gibilrossa e lo studio Indigo di Palermo.

https://www.facebook.com/Gibilrossa/

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.