PAUL WELLER: il re del mod a Luglio in concerto a Roma e Gardone Riviera (Brescia)

PAUL WELLER, il re del mod, storico frontman di The Jam e Style Council torna in Italia il prossimo Luglio per presentare il nuovo album  “Saturn Pattern”, il dodicesimo della sua carriera ed il primo per l’etichetta Parlophone, in uscita il prossimo 18 Maggio.

PAUL WELLER

Domenica 5 Luglio 2015 – GARDONE RIVIERA (BRESCIA)
Anfiteatro del Vittoriale
Via Vittoriale, 12, 25083 GARDONE RIVIERA

Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/1MGBRG9
Poltronissima Numerata € 62,10
Platea Centrale Numerata € 49,45
Platea Laterale Numerata € 44,85
Gradinata Numerata € 49,45
Gradinata Non Numerata € 39,10

Giovedì 9 Luglio 2015 – ROMA
Auditorium Parco della Musica – Cavea
Viale Pietro de Coubertin 30

Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/1MNUeca
Parterre Centrale € 50,00
Parterre Laterale € 46,00
Tribuna Centrale € 40,00
Tribuna Mediana € 40,00
Tribuna Laterale € 34,50

Facendo seguito all’album del 2012 “Sonik Kicks” (n°1 in UK), Paul continua a spingersi oltre i confini della propria creatività con un caleidoscopico tour-de-force che riesce a mettere in ombra, con verve ed ambizione, molti artisti della sua generazione, adattandosi ed evolvendosi ai tempi per rimanere sempre un passo avanti agli altri.

Scritto e registrato ai Black Barn Studios nel Surrey, “Saturns Pattern” è stato prodotto da Jan “Stan” Kybert e dallo stesso Paul.

Nell’album hanno suonato molti dei musicisti che lo hanno accompagnato in tour in questi anni: Steve Cradock, Andy Crofts, Ben Gordelier e Steve Pilgrim, oltre ad una serie di illustri ospiti come Josh McClorey degli Strypes e Steve Brookes, chitarrista nel line-up originale dei Jam e vecchio amico di Paul. Alcuni membri della nuova band preferita di Paul, i Syd Arthur, hanno anche partecipato ai lavori.

La passione, lo slancio, il groove struggente e un rock’n’roll emozionante come non mai sono gli ingredienti che fanno di “Saturns Pattern” un altro capolavoro di Paul Weller.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.