Un saluto ad Andrea Fosco, chitarrista dei KEAM

Con la tristezza nel cuore e un grande senso di vuoto vi segnaliamo la tragica e prematura scomparsa di Andrea Fosco, chitarrista dei Keam.

ARRIVEDERCI ANDREA
Abbiamo trascorso due giorni in silenzio, vivendo il dolore della prematura morte di Andrea Fosco, stretti agli amici più cari, lasciando che ognuno parlasse di lui nel modo più spontaneo possibile. Ci consola apprendere dal web e dalle persone presenti al funerale che Andrea continua a vivere più che mai nel cuore di moltissime persone, comprese quelle che lo stanno conoscendo in questa drammatica circostanza.

Con lui se ne va un grande artista dalla vena graffiante, vero impulso creativo della band “Keam” (che avevamo recensito lo scorso Maggio), per la quale ha impresso a futura memoria la sua peculiare visione della vita. Per gli amici e per la scena musicale resterà un antesignano di un nuovo modo di fare nell’arte, misto tra semplicità, tecnologia, passione e ricerca del bello.

La strada se l’è portato via, ma non vogliamo credere che questo dramma, come quello di molti giovani sorrisi, strappati prematuramente alla vita, sia la fine di un percorso. Lui continua a camminare con la sua chitarra a tracolla diretto verso sentieri di luce.

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.