Fuori pericolo Travis Barker dei Blink 182

1

Travis Barker Blink 182 +44

Travis Barker Blink 182 +44

L’ex batterista dei Blink 182 Travis Barker e il dj Adam ‘AM’ Goldstein sono in condizioni disperate gravi condizioni dopo che l’aereo sul quale viaggiavano si è schiantato a poca distanza dall’aeroporto di Columbia, in South Carolina. Erano partiti alla volta di Van Nuys, vicino Los Angeles dopo un imponente concerto tenuto a Columbia.

Ricoverati in gravi condizioni al centro grandi ustionati il Travis e Adam sono gli unici due superstiti mentre gli altri quattro occupanti l’aereo sono morti.

Le condizioni di Travis sono gravi ed è ricoverato presso l’ospedale di Augusta. Fortunatamente in serata, in un comunicato stampa, i medici dell’ospedale dove è ricoverato hanno assicurato che non è più in pericolo di vita. Hanno anche fatto sapere che in parte del torace e sulle gambe Travis ha delle ustioni di secondo e terzo grado, ma che non ha assolutamente contusioni o fratture. Quindi dopo una lunga convalescenza hanno constatato che si rimetterà appieno e riprenderà tutte le funzioni motorie e potrà quindi tornare a suonare come prima.

TRAVIS BARKER

Barker, 32 anni ed ex fidanzato di Paris Hilton, era uno dei più pittoreschi componenti del gruppo punk Blink 182 il cui album più importante, ‘Enema of the State’ del 1999 aveva venduto oltre cinque milioni di copie nei soli Stati Uniti. La band si era sciolta nel 2005.

Nel 2002 assieme al membro dei Rancid Tim Armstrong e Rob Aston Travis crea un progetto parallelo, i Transplants, con i quale produce due album. Nel 2003, durante una pausa con i blink-182 crea assieme a Tom Delonge una nuova band, i Box Car Racer, a cui collaborano anche David Kennedy ed Anthony Celestino; la band si scioglierà nel 2003.

Nel 2005 fonda assieme a Mark Hoppus i Plus 44. Inizialmente la band era formata da i due più Carol Heller, una sua amica di vecchia data,che però decide di lasciare la formazione dopo aver inciso qualche canzone (Make You Smile e No,it isn’t).I motivi furono due: la Heller disse di non trovarsi più bene nella direzione che la band stava prendendo, cioè il Punk Rock, e decise di lasciare il gruppo per dedicarsi alla famiglia;viene dunque sostituita da Craig Fairbaugh e Shane Gallagher.

One Response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.