I MINISTRI al lavoro con Gordon Raphael, producer degli Strokes

Lo avevano annunciato il 17 febbraio tramite la loro pagina Facebook ufficiale, dopo tre mesi di ricerche i Ministri hanno trovato il nuovo produttore per il loro prossimo album in cantiere.

Nessuno si sarebbe aspettato, però, un nome così importante, o forse sì, perché a collaborare con una delle migliori band del panorama rock italiano impegnate anche fuori confine (mantenendo le liriche volutamente in italiano) non poteva che essere un producer di alto prestigio internazionale.

Così pochi giorni dopo (mercoledì 25), sempre sulla loro fan page ufficiale, è apparso un nuovo scatto che ritrae Davide Autelitano e Michele Esposito niente meno che con Gordon Raphael, curatore di Is This It e Room On Fire, rispettivamente album di debutto e secondo disco degli Strokes.

ministri

Per arrivare a questo risultato i Ministri hanno “consultato” i loro cinque dischi rock preferiti degli ultimi quindici anni leggendo i nomi che comparivano dopo produced by all’interno dei vari booklet. Tre mesi e cinquanta mail dopo (come hanno scritto loro stessi) eccoli in una foto al fianco proprio di Gordon Raphael, a discutere di quello che sarà il loro quinto lavoro in studio.

L’inizio promette già bene.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.