THE ROLLING STONES: esce a settembre la ristampa di “Goats Head Soup” con 3 tracce inedite

“Goats Head Soup”, uno degli album storici dei Rolling Stones, uscito originariamente nel 1973, viene ripubblicato il prossimo 4 settembre in diversi formati, tra cui i due cofanetti LTD Edition (4LP box set e 3CD/1BLU-RAY DISC box set).

I due box set e le doppie edizioni deluxe (2CD e 2LP) di “Goats Head Soup” includeranno dieci bonus track, con versioni alternative, outtakes e tre tracce inedite. La prima di queste, “Criss Cross”, è disponibile oggi come IG track su tutte le piattaforme digitali insieme al preordine dell’album. I fan degli Stones saranno sicuramente entusiasti dell’inclusione, nei box set e nelle due edizioni deluxe, dell’inedita “Scarlet”, dove è riconoscibilissima la chitarra di Jimmy Page, e di una terza canzone mai pubblicata prima, “All The Rage”. In “Scarlet” oltre a Jimmy Page, ospite al fianco di Mick & Keith, c’è al basso Rick Grech già membro di Family, Blind Faith e Traffic.

Tra le bonus track ci sono brani come “100 Years Ago” e “Hide Your Love”, con i missaggi inediti a cura degli stessi Stones insieme all’acclamato produttore Glyn Johns.

I due cofanetti di “Goats Head Soup” includeranno inoltre “Brussels Affair”, l’album live con 15 tracce registrato durante un memorabile show in Belgio nell’autunno 1973. Un disco molto ricercato, mixato da Bob Clearmountain, precedentemente disponibile (2012) solo nella serie di registrazioni dal vivo “official bootleg” dei Rolling Stones.

“Brussels Affair” presenta alcuni dei loro classici come “Tumbling Dice”, “Midnight Rambler” e “Jumping Jack Flash” oltre ad una sequenza di brani dell’album appena pubblicato. “Star Star Star” è seguito da “Dancing With Mr. D”, “Doo Doo Doo Doo Doo Doo (Heartbreaker)” e “Angie”.

Il cofanetto in CD contiene inoltre un blu-ray disc con le dieci tracce dell’album originale remixate in 5.1 Surround Sound, Dolby Atmos e Hi-Res, insieme ai video di “Dancing With Mr. D”, “Silver Train” e “Angie”. In entrambi i box set inoltre un libro esclusivo di 120 pagine con moltissime fotografie, memorabilia, tre saggi degli scrittori Ian McCann, Nick Kent e Daryl Easlea e fedeli riproduzioni dei tre poster del tour del 1973.

“Goats Head Soup”, l’undicesimo album in studio della loro discografia britannica, venne registrato in Giamaica, Los Angeles e Londra con la collaborazione del produttore Jimmy Miller, ed uscì dopo il doppio album capolavoro del 1972 “Exile On Main St”. “Angie”, primo singolo dell’album, è una delle loro ballate più amate dal pubblico, e venne completato da Mick Jagger e Keith Richards durante un soggiorno in Svizzera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.