Run-D.M.C., Jimi Hendrix e Alice In Chains: il 25 Novembre in uscita 3 vinili in edizione limitata

Legacy Recordings, la divisione catalogo di Sony Music Entertainment, ha annunciato la pubblicazione di vinili creati in esclusiva per il Black Friday 2016 del Record Store Day, che verrà celebrato venerdì 25 novembre 2016. Anche stavolta Legacy soddisfa gli ascoltatori più esigenti con questi classici in vinile da collezione:

Run-D.M.C. – Christmas In Hollis / Peter Piper – picture disc 12’’ (Portrait/Arista/Legacy)
“Christmas in Hollis”, il classico di Natale dei Run-D.M.C., insieme a “Peter Piper”, brano di punta di Raising Hell del 1986, in un vinile 12’’ picture disc con un ritratto natalizio dei Run-D.M.C. sul lato A e il leggendario logo del gruppo sul lato B. Il disco contiene anche un’inedita versione strumentale di “Christmas In Hollis”.

Alice In Chains – Live Facelift (Columbia/Legacy)
Live Facelift degli Alice In Chains, finora mai uscito in vinile, vede la band grunge-rock statunitense all’apice della forma a un concerto leggendario, svoltosi al Moore Theatre di Seattle il 22 dicembre 1990, e ne cattura tutta la potenza. Gli Alice in Chains sono: Layne Staley (voce), Jerry Cantrell (chitarra e cori), Mike Starr (basso) e Sean Kinney (batteria, percussioni e cori).

Lato A: It Ain’t Like That, Man In The Box, Real Thing
Lato B: Love Hate Love, Sea Of Sorrow, Bleed The Freak

Jimi Hendrix – Morning Symphony Ideas – vinile 10’’
Morning Symphony Ideas è un “bootleg” ufficiale che mette in risalto il songwriting di Jimi e il suo approccio unico allo sviluppo di nuovo materiale in studio di registrazione. Questa raccolta presenta le sue incursioni nel funk con Billy Cox e Buddy Miles, tre splendidi esempi delle sue sperimentazioni a fine 1969. “Jungle” fu incisa al Record Plant il 14 novembre 1969. La session del settembre 1969 vide Hendrix ancora insieme a Miles per regalare una nuova, vigorosa interpretazione di “Room Full Of Mirrors” (sul lato B del vinile), brano con cui Jimi si era già cimentato nelle sedute di registrazione di Electric Ladyland nell’agosto 1968. Nel corso della session al Record Plant del dicembre 1969, quella in cui nacquero “Message To Love” e “Earth Blues”, Jimi creò il groove funky che diventò “Strato Strut” il terzo brano incluso in Morning Symphony Ideas. La raccolta è prodotta da Janie Hendrix, Eddie Kramer e John McDermott per Experience Hendrix, L.L.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.