CRISTIANO GODANO presenta il suo libro, Nuotando nell’aria

Esce il 20 giugno Nuotando nell’aria, libro di Cristiano Godano, edito da La nave di Teseo (compra il libro su ibs.it). Cantante, chitarrista, autore dei testi, Godano è l’anima dei Marlene Kuntz, una delle band più importanti della musica rock italiana. Lo abbiamo incontrato a Milano, nell’elegante spazio NonostanteMarras. Durante la lunga chiacchierata con Cheyenne e Carlo Pastore, in un clima rilassato e complice, immersi nella creatività di Antonio Marras, abbiamo avuto alcune anticipazioni sul libro. Un libro che ripercorre brano per brano tre pilastri della discografia della band: Catartica, Il Vile, Ho ucciso paranoia.

Una volontà presente da tempo nelle intenzioni di Cristiano: scrivere racconti che facessero esplodere tutto il non detto nei testi delle canzoni dei Marlene Kuntz. Testi dalla scrittura originale, ricercata, mai banale, attentamente letti dai loro sostenitori, in cui l’ironia è sottile e anche l’uso di punteggiatura e parentesi è insolito. Una prima esperienza di narrazione, via social, con I racconti del Vile, in cui viene fornita dallo stesso Godano una parafrasi poetica dei brani del loro secondo album, restando tra il detto e il non detto, per donare maggiore suggestione al lettore, senza tuttavia minare la costruzione e l’interpretazione personale. La scintilla e la decisione di scrivere il libro dopo l’incontro importante con Elisabetta Sgarbi, avvenuto la scorsa edizione de La Milanesiana.

Racconti, aneddoti, riflessioni, materiale inedito: i retroscena del processo creativo “dietro 35 canzoni dei Marlene Kuntz” (compra il libro su ibs.it), come recita il sottotitolo, un vero e proprio atto d’amore verso il pubblico e verso la storia della band, in cui emerge la piena consapevolezza di ciò che viene raccontato nei testi e la capacità di Godano di ricollocarsi nel sé stesso di venti o trenta anni fa. Con coraggio vengono riportate anche le critiche, alcune volte offensive, da parte di chi non li capiva o pretendeva di capirli, scoprendo un aspetto molto umano di Cristiano che ci confida come alcuni attacchi lo abbiano pesantemente infastidito.

Tra i racconti, anche momenti di vissuto privato, quegli episodi cruciali, significativi, di cambiamento, come quando circa ventenne vide per la prima volta, durante il live degli Sonic Youth, Thurston Moore infilare la bacchetta tra le corde e gli si aprì un mondo. Momenti, ma anche persone, le amicizie e collaborazioni fondamentali per il percorso professionale e umano, come il legame con Gianni Maroccolo e gli scambi e confronti artistici con il suo idolo, Nick Cave.

Bellezza, poesia… e riflessioni su temi importanti e attuali, come la questione climatica, che confermano il credo di Godano nel ruolo etico che deve avere la musica e di come per lui sia fondamentale che i musicisti, gli artisti, attraverso la loro cassa di risonanza, affrontino temi per certi versi scomodi, ma necessari per sensibilizzare le persone. Non resta che dire: buona lettura!

MARLENE KUNTZ – Tour 2019

Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/marlenekuntz2019

11 luglio San Paolo di Torrile, Parma Music Park
12 luglio Roma, Teatro Romano Ostia Antica – Rock in Roma
14 luglio Firenze, Cavea Teatro Del Maggio Musicale
16 luglio Nichelino (To), Palazzina di Caccia – Stupinigi Sonic Park
18 luglio Sesto San Giovanni (Mi), Carroponte
19 luglio Udine, Castello
20 luglio Villafranca (Vr), Castello Scaligero
22 luglio Bologna, Giardini Filippo Re – Botanique
24 luglio Pescara, Teatro D’Annunzio
26 luglio Ragusa, Castello di Donna Fugata
18 agosto Grottaglie, Cave di Fantiano

Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/marlenekuntz2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.