BLADE RUNNER 2049: esce il 17 Novembre la colonna sonora

1

La colonna sonora di “Blade Runner 2049”, il nuovo film di Denis Villeneuve con protagonisti Ryan Gosling, Harrison Ford, Robin Wright e Jared Leto, dal 17 novembre prossimo sarà disponibile anche in versione fisica – compra e acquista il disco su Amazon.

Questa colonna sonora, che ricrea un’atmosfera musicale eterea ed enigmatica, porta la firma del premio Oscar Hans Zimmer (“Inception”, “The Dark Knight”, “Gladiator”, “The Lion King”) e di Benjamin Wallfisch, nominato al Golden Globe e agli Emmy (“It”, “Hidden Figures”, “Annabelle: Creation”). La tracklist, che contiene anche pezzi di Frank Sinatra e Elvis Presley, si conclude con un brano ipnotico e affascinante di Lauren Daigle, nominata per due volte ai Grammy.

Zimmer e Wallfisch sono riusciti a ricreare un incredibile legame musicale con la colonna sonora di “Blade Runner” di Vangelis, pur mantenendo la loro unicità. Per riuscire in questo intento hanno dato grande rilevanza ai synths, come per esempio alla Yamaha CS80 “vera star della colonna sonora”, e anche alle più moderne tecnologie, riuscendo a ricreare una gamma molto ampia di suoni che ben si adatta alla visione del regista Denis Villeneuve.

«Tutti sappiamo che cosa abbia rappresentato quel capolavoro di “Blade Runner” con la sua colonna sonora», hanno spiegato Hans Zimmer e Benjamin Wallfisch, «quindi la prima domanda che ci siamo posti è stata “come possiamo reinventare la colonna sonora riuscendo a dare un tocco di freschezza e di contemporaneità, pur rimanendo nello stesso mondo ?” La nostra mission fin dall’inizio è stata di trovare l’anima del film».

‘Blade Runner 2049’, sequel del leggendario ‘Blade Runner’ del 1982 e diretto da Ridley Scott, è uscito nei cinema di quasi tutto il mondo tra il 5 e il 12 ottobre scorso, è stato accolto positivamente dal pubblico e dalla critica e ha superato i 200 milioni di dollari di incasso al boxoffice.

La colonna sonora di ‘Blade Runner 2049’, pubblicata in versione digitale in contemporanea con l’uscita del film, ha debuttato nella Top 10 di iTunes in 100 Paesi del mondo (Italia compresa).

One Response

  1. Alberto C

    Questa colonna sonora non c’entra proprio nulla con quella mitica di Vangelis. E’ uno dei motivi del mezzo flop di Blade Runner 2049. Villeneuve doveva essere piu’ attento e d operare una scelta piu’coraggiosa ed innovativa .

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.