The Pink Floyd Exhibition: la mostra apre il 19 Gennaio 2018 a Roma

Dopo il grande successo dell’allestimento londinese, The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains apre a Roma, al Museo d’Arte Contemporanea (MACRO), il 19 gennaio per restare aperta fino al 29 Aprile 2018.

Aggiornamento: Non ce la fai più ad aspettare? Non pensi ad altro che alla #mostra #PinkFloyd Exhibition: #TheirMortalRemains. Solo per te abbiamo pensato ad un’apertura speciale. Ti aspettiamo fin da oggi 18 gennaio, dalle 12.00 alle 19.00 ultimo ingresso 17.00.

The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains è un viaggio immersivo, multisensoriale e teatrale nello straordinario mondo dei Pink Floyd. In una sequenza di suoni, immagini e spettacoli, la mostra ripercorre la musica, la grafica epocale e gli allestimenti dei concerti, dalla scena psichedelica underground della Londra anni ’60 a oggi, illustrando l’uso rivoluzionario di effetti speciali, la sperimentazione sonora, l’immaginario potente e la critica sociale che caratterizzano questa straordinaria band. La mostra è la prima collaborazione da decenni dei membri superstiti dei Pink Floyd ed è promossa da Michael Cohl e dagli Concert Productions International B.V.

Biglietti > http://biglietti.pinkfloydexhibition.com/

MACRO si trova a meno di 1 km da The Piper Club, che ha ospitato i primi spettacoli dei Pink Floyd in Italia nell’aprile 1968. La mostra celebra il ruolo dei Pink Floyd nella storia quando il panorama culturale mondiale è cambiato a partire dagli anni ’60. La band ha occupato uno spazio sperimentale distintivo e sono stati i principali esponenti di un movimento psichedelico che ha cambiato per sempre la comprensione della musica, diventando uno dei gruppi più importanti nella musica contemporanea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.