ALBERTO ALMAS: in anteprima “L’Amor Te” il nuovo disco del lato oscuro del pop italiano

Il lato oscuro del pop italiano è Alberto Almas, che con 8 tracce, tra il synthpunk dark anni 80 e l’industrial di primi anni 90, racconta nel modo più crudo lo spaccato dell’Italia odierna, dai suicidi condizionati dalla rete all’ emarginazione di chi ancora oggigiorno non è libero di esprimere la propria sessualità.
Nell’epoca del ‘chi se ne frega’ un album che vuole dire la sua.

L’album è anche il frutto della collaborazione con Mik Boiter, artista visivo e performer di fama internazionale. Rilasciata la copertina e il singolo del nuovo disco. Spiega Almas: “L’opera di Mik ha ispirato il titolo del singolo ‘L’Amore Te ‘Quest’immagine racchiude l’essenza del disco. L’anima rappresentata dagli occhi del corpo in fiamme è l’amore che sopravvive al decadere inesorabile del corpo. Due facce della stessa medaglia, l’amore e la morte: non può esistere l’uno senza l’altro”. Ancora una volta l’incontro tra artisti dalle diverse competenze genera contenuti inediti e nuovi scenari artistici.

Mix e master sono stati curati tra la Distilleria studio (Maurizio Baggio – The Soft Moon etc..) e il Soundoors Studio ( Alberto Pretto)

Il nuovo singolo ‘L’amor te’ racchiude il concept del disco, l’amore e la morte fanno parte della stessa medaglia, come l ‘inizio e la fine ,non ci può essere l’uno senza l’altro. Il video è stato girato da Bessie Secor mentre il montaggio è curato dallo stesso Alberto Almas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.