PINKPOP Festival, meno 2 settimane!

pinkpop2013Prenderà il via tra pochi giorni l’annuale rock festival di Landgraaf, nei Paesi Bassi. Secondo il Guinness Book of Records, è il più vecchio festival musicale del mondo, senza dubbio il più antico d’Europa.

Il nome del festival è mezzo olandese e mezzo inglese, frutto di due combinazioni possibili. ‘Pink’ verrebbe dalla parola olandese per pentecoste, ‘pinksteren’ (periodo in cui era originario organizzarsi, poi è stato spostato ad inizio estate) e ‘popolare’ proviene da musica pop. L’altra interpretazione della parola inglese rosa e la parola olandese “pop”, che significa bambola, che è l’origine per il logo, una bambola in un vestito rosa. Il precursore di Pinkpop, che si è tenuto nel 1969, è stato chiamato Pinknick perché le persone avrebbero dovuto portare da casa il proprio cibo.

Giunto alla sua 44esima edizione, il Pinkpop  Festival è stato visitato negli anni da circa un milione e mezzo di persone, con ospiti più di 400 band, tra cui numerosi grandi gruppi della scena mondiale, come Anouk, Oasis,  Stevie Ray Vaughan and Double Trouble, Nickelback, Radiohead, Elvis Costello, Dire Straits, Van Halen, Iggy Pop, The Police, Pearl Jam, The Cure, Lou Reed, , Red Hot Chili Peppers, R.E.M, Lenny Kravitz, Smashing Pumpkins, Alanis Morissette, Skunk Anansie, Moby, Placebo, Metallica, Foo Fighters, Snow Patrol, Nick Cave and the Bad Seeds, Björk, The Prodigy, Evanescence, Soundgarden, Queens of the Stone Age, Counting Crows, System of a Down, The Rasmus, ., P!nk, Franz Ferdinand, Bruce Springsteen & The E Street Band, Linkin Park e molti altri.

Quest’anno saliranno sul palco del parco di Megaland a Landgraaf grandi e attesi nomi del rock internazionale, come i Green Day (reduci dalla data Milanese e attesissimi ora a Bologna) e dei The Killers, oltre che dei King of Leon, i Thirty Second To Mars, i Queens of the Stone Age, gli Script, i Paramore, Ben Howard, The Vaccines e molti altri!

Per maggiori info vi invitiamo a visitare il sito www.pinkpop.nl

Programma:

Venerdì 14 Giugno: The Killers, The Script, Paramore, Handsome Poets, Queens of the Stone Age, Jimmy Eat World, Masters of Reality, Netsky live!, Kodaline, Andy Burrows, Christopher Green.

Sabato 15 Giugno: Kings of Leon, Thirty Seconds to Mars, The Opposites, Passenger, La Pegatina, Phoenix, The Gaslight Anthem, Fun, Douwe Bob, C2C, Ellie Goulding, Miles Kane, Graveyard, Palma Violets.

Domenica 16 Giugno: Green Day, Ben Howard, The Vaccines, Will and the People, Kensington, Triggerfinger, Stereophonics, Blaudzun, Trixie Whitley, Tom Odell, Alt-J, Die Antwoord, Lianne la havas, Grouplove, Puggy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.