Frogstock Festival 2017: la 24°edizione dal 23 al 26 agosto a Riolo Terme (Ravenna)

Il centro giovani Clips Rag & Rock e la Pro Loco di Riolo Terme, in collaborazione con Romagna Concerti, sono lieti di annunciare il programma completo delle band che si esibiranno in questa ricca edizione del Festival romagnolo per eccellenza. Patrocinato dalla Regione Emilia Romagna, dalla Provincia di Ravenna e dal Comune di Riolo Terme, con la preziosa collaborazione della Società d’Area Terre di Faenza, Frogstock “parte in quarta” con l’Avis Night, mercoledì 23 agosto. Quest’anno saranno non tre, ma ben quattro, i gruppi ad esibirsi sul palco nella prima serata: Big Kahuna, Royal Guard, Random Effect e, a gran richiesta, gli Speed Stroke. A seguire il DJ set sarà affidato al mitico Ayrton Zama. La serata si avvale per il terzo anno consecutivo, del supporto della Sezione Giovani dell’Avis Provinciale di Ravenna e dell’Avis della Regione Emilia Romagna, per promuovere la cultura della solidarietà tra i giovani e ricordare un grande amico.

Si prosegue, giovedì 24 agosto con una serata all’insegna del Punk coi The Junction, i Sunset Radio e “dulcis in fundo”, un gruppo che non invecchia mai, gli adrenalinici Punkreas. L’After Show presso il Joker Disco Bar sarà opera del sapiente mixaggio dei DJ Iacopo Battilani e Massimo Volti.

Per la penultima serata, venerdì 25 agosto, il festival propone il duo: Quarto Stato, AABU in apertura alla band ligure Ex – Otago, che ha invaso la tv e le radio nazionali…e senza voce per il troppo cantare, si fa l’alba con DJ Malva e DJ Piccio sotto il Joker.

E per finire, rullo di tamburi, sabato 26 agosto si aprirà la serata sulle note degli Under Hovoc e dal ritmo incalzante degli España Circo Este, continuando poi col gruppo che, col suo ultimo album “Amore, lavoro ed altri miti da sfatare”, si è consolidato al vertice del successo: Lo Stato Sociale! Ma la notte è lunga e prosegue sulla dance floor del Joker Disco Bar, con i DJ Massimo Volti ed il Dj Iacopo Battilani che faranno ballare anche i più timidi nel sabato riolese più caldo d’agosto! Tutte le sere apertura dei cancelli alle ore 19, orario consono per degustare le ottime prelibatezze romagnole (tra cui la pasta fatta in casa) presso il Risto Rock.

Per rinfrescarsi dalla calura sono allestiti quattro punti di spillaggio della birra FORST (Kronen, Sixtus e Weiss) e distribuite per il parco una grande varietà di bancarelle d’artigianato locale e piccole opere d’ingegno. Per poter vivere a pieno il festival e sorseggiare bevande senza remore, viene allestito il rinomato Rock Camp, campeggio gratuito allestito dai volontari della Protezione Civile di Riolo Terme, così da poter ripartire freschi e riposati dopo un sonno ristoratore. Inoltre, sempre nell’ottica di divertirsi responsabilmente, grazie al Ser.T di Faenza sarà possibile effettuare un controllo gratuito del tasso alcolemico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *