20 anni di CURTAROCK: dal 24 al 28 Luglio a Curtarolo (Padova)

Curtarock Festival festeggia il traguardo della 20esima edizione con cinque giornate fitte di musica, gratuite e aperte a tutti, che andranno a comporre un cartellone di 16 band italiane e internazionali declinate sui palchi della rassegna, con tante uniche date nazionali e regionali.

Da mercoledì 24 a domenica 28 luglio saranno a migliaia ad arrivare a Curtarolo, Padova, per la 20esima edizione del “Curtarock Festival”, organizzato dall’Associazione Rambla e curato artisticamente da Nicola Stefanato (frontman degli Universal Sex Arena) assieme allo staff dell’etichetta discografica Macina Dischi e a Trivel, collettivo che organizza eventi punk hardcore, metal ed hip-hop con base a Mestre.

Headliner di mercoledì 24 luglio sarà il rapper vicentino Nitro, della scuderia di Salmo. Il suo hardcore rap ha sconvolto il mondo dell’hip-hop conquistando sempre più fan grazie a rime taglienti, un flow pazzesco e album come Danger (2013), Suicidol (2015) e No Comment (2018), che si è guadagnato il primo posto in classifica Fimi degli album più venduti in Italia e un disco d’oro per le copie vendute. Completano la scaletta della giornata Face Your EnemyDanny Trejo e Black Fingers.

Giovedì 25 sarà la giornata dei Therapy?, band nordirlandese di hard rock, grunge e alternative metal esplosa nei Novanta (oltre due milioni gli album venduti), che arriverà a Curtarolo in esclusiva per l’Italia. La data, promossa in collaborazione con Hub Music Factory, rientra nel tour per la promozione di Cleave (2018), il quindicesimo album di studio. Ad aprire la serata due band italiane come gli Ultrakelvin e i Lleroy.

Venerdì 26 luglio gli Uzeda, leggenda del noise rock italiano, capiteranno la terza giornata facendo ascoltare Quocumque jeceris stabit, primo album dal 2006, in uscita a luglio, e il meglio di una carriera lunga trent’anni. Prima di loro si esibiranno anche i Robocobra Quartet, formazione jazz-rock al Curtarock nell’unica data italiana, e i Brutal Birthday.

Sabato 27 il trono spetterà al re dell’hip-hop sperimentale, Dälek che arriverà direttamente dal New Jersey per l’unica data del triveneto. Ad anticiparlo saranno gli Zu con una data speciale incentrata sul decennale di Carboniferous, e Bad Pritt.

L’ultima giornata di “Curtarock”, domenica 28 luglio, punterà alla scoperta dei Post Animal, band psychedelic rock di Chicago (nota anche perché vi militava l’attore di Stranger Things Joe Keery) che faranno ascoltare in un’unica data italiana il gioiello When I Think of You in a Castle (2018), e la band californiana psichedelica hard rock Sacri Monti. Apriranno la giornata Glincolti.

CURTAROCK Festival 2019

MERCOLEDÌ 24 LUGLIO
NITRO (hip-hop, Vicenza)
FACE YOUR ENEMY (hc-rap, Caserta – unica data estiva in Veneto)
DANNY TREJO (heavy metal-punk, Venezia)
BLACK FINGERS (hip-hop, Padova)

GIOVEDÌ 25 LUGLIO
THERAPY? (alt-metal, Irlanda del Nord – unica data in Italia)
ULTRAKELVIN (noise-punk, Padova)
LLEROY (mud-core, Bologna)

VENERDÌ 26 LUGLIO
UZEDA (noise-rock, Catania, nuovo album dopo 13 anni – unica data in Veneto)
ROBOCOBRA QUARTET (jazz-rock, Irlanda del Nord – unica data in Italia)
BRUTAL BIRTHDAY (noise-punk, Verona)

SABATO 27 LUGLIO
DÄLEK (experimental hip-hop, U.S.A. – unica data nel triveneto)
ZU (experimental math-rock, Roma, 10 anni di “Carboniferous” – unica estiva in Veneto)
BAD PRITT (electronic post-rock, Padova)

DOMENICA 28 LUGLIO
POST ANIMAL (psych-rock/weird pop, U.S.A. – unica data in Italia)
SACRI MONTI (heavy-psych/hard rock, U.S.A. – unica data in Veneto)
GLINCOLTI (prog/psych-rock, Treviso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.