ZUCCHERO: a Settembre e Ottobre 2020 dieci concerti all’Arena di Verona

Legati da tempo da un rapporto speciale, si riconferma ancora una volta la grande intesa tra ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI e la Città di Verona, che ospiterà in esclusiva nel suo prestigioso anfiteatro gli unici 10 concerti che l’artista terrà in Italia nel 2020.

Dopo le 7 date sold out del “Chocabeck Tour” e i 22 show realizzati durante il “Black Cat World Tour” tra il 2016 e il 2017, ZUCCHERO sceglie di nuovo l’Arena di Verona, «uno dei più bei posti al mondo per fare musica», come unica tappa italiana del suo prossimo tour mondiale.

ZUCCHERO – Verona 2020

Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/zucchero2020

22 settembre 2020 – Arena di Verona
23 settembre 2020 – Arena di Verona
25 settembre 2020 – Arena di Verona
26 settembre 2020 – Arena di Verona
27 settembre 2020 – Arena di Verona
29 settembre 2020 – Arena di Verona
30 settembre 2020 – Arena di Verona
2 ottobre 2020 – Arena di Verona
3 ottobre 2020 – Arena di Verona
4 ottobre 2020 – Arena di Verona

Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/zucchero2020

Sulla scia della vittoria del Premio Tenco (lo scorso ottobre), Zucchero nel 2020 tornerà ad entusiasmare il pubblico con i suoi imperdibili e straordinari live, dopo 2 anni in giro per il mondo con un tour trionfale di 166 concerti in 5 continenti (proponendo live il suo ultimo disco di inediti “Black Cat” e i suoi grandi successi).

Tra i maggiori interpreti del rock blues in Italia, Zucchero (all’anagrafe Adelmo Fornaciari) nella sua carriera ha venduto oltre 60 milioni di dischi, di cui 8 milioni con l’album “Oro, incenso & birra”. Oltre a essere il primo artista occidentale a essersi esibito al Cremlino dopo la caduta del muro di Berlino, Zucchero è anche l’unico artista italiano ad aver partecipato al Festival di Woodstock nel 1994, al Freddie Mercury Tribute nel 1992 e a tutti gli eventi del 46664 per Nelson Mandela. È, inoltre, uno dei pochi artisti italiani nominato ai Grammy, con Billy Preston ed Eric Clapton come best “R&B Traditional Vocal Collaboration”. Il suo concerto nel dicembre 2012 all’Istituto Superiore di Arte di L’Avana è stato ritenuto il più grande live mai tenuto da un cantante straniero a Cuba sotto embargo. Con oltre 65.000 persone presenti, a luglio 2018 si è esibito ad Hyde Park, in occasione del British Summer Time di Londra, accanto ad artisti internazionali del calibro di Eric Clapton, Santana, Steve Winwood. La sua musica si è estesa oltre i confini nazionali grazie anche alle numerose collaborazioni con artisti internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.