I QUARTIERI: le prime date dello “Zeno Tour 2014”

DNA concerti è felice di annunciare

I QUARTIERI
24 gennaio 2014 – FIRENZE – TENDER CLUB
30 gennaio 2014 – MILANO – MAGNOLIA
31 gennaio 2014 – TORINO – BLAH BLAH
1 febbraio 2014 – PADOVA – MAME
7 febbraio 2014 – TERAMO – DEJA VU’
21 febbraio 2014 – PERUGIA – TBA

Il loro “Zeno” è stato una delle sorprese indipendenti italiane dell’anno appena terminato: un disco lontano dalle mode, emozionante e di classe, che non a caso è apparso in moltissime liste e classifiche di fine 2013.

Ora però è arrivato il momento di fare sul serio e I Quartieri non vedono l’ora di portare la loro musica su alcuni dei più prestigiosi palchi italiani. Fondati da Fabio Grande nel 2009, sono partiti come un progetto solista per diventare passo dopo passo una vera e propria band di quattro elementi.

Partiti da Roma, ma con il cuore e le chitarre sospese nello spazio, cercano di rivitalizzare il suono che aveva reso unica e particolare la capitale nella seconda metà degli anni novanta (un nome su tutti: Riccardo Sinigallia), con suggestioni tipicamente esterofile e di matrice psichedelica (chi ha detto dream pop?).

“Nebulose”, il loro EP del 2010, è stata la sorpresa che ha rivelato un talento unico e cristallino, talento ribadito con vigore da “Zeno”, pubblicato lo scorso settembre da 42 Records, prodotto dal gruppo in autonomia, mixato e masterizzato da Giacomo Fiorenza (Colapesce, I Cani, Offlaga Disco Pax, Yuppie Flu, Moltheni e mille altri) e Andrea Suriani all’Alpha Dept. Studio di Bologna.
La stampa specializzata ha gridato al miracolo, ma è sul palco che I Quartieri esprimono al meglio la loro idea di suono. Queste sono le prime date del tour che partirà da Firenze (Tender Club) il 24 gennaio e che li terrà impegnati fino all’arrivo dell’estate e oltre.

I Quartieri sono Fabio Grande, Marco Santoro, Paolo Testa e Marco Pellegrino.

L’album è stato anticipato dal singolo Zeno, per cui è stato girato un video – regia di Giulia Trasacco – che vede come protagonista Carlo De Ruggiero, attore già visto in Boris e nello spettacolo teatrale “4, 5 e 6”. Il video di Segnaletica, scritto e girato dalla band sempre in collaborazione con Giulia Trasacco, è stato presentato in esclusiva su Wired Italia. Un piccolo capolavoro low budget che ha raccolto più di qualche plauso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.