GABRIELLA CILMI da stasera in concerto a Roma, Milano e Treviso

Arriva per la prima volta in Italia Gabriella Cilmi, autrice delle due mega hit Sweet About Me e On A Mission. La tournée della cantante australiana toccherà il nostro paese per ben tre date:

martedì 8 aprile al Circolo degli Artisti di Roma
giovedì 10 aprile al 75 Beat di Milano
venerdì 11 aprile al Home Rock Bar di Treviso

A tre anni di distanza dal precedente Ten, la Cilmi torna con l’album The Sting, che vede una svolta stilistica rispetto ai precedenti lavori, abbandonando l’elettropop a favore di sonorità più mature influenzate dal soul e dal blues. L’intero album risente dei recenti sviluppi nella carriera della cantante, culminati nel divorzio con l’etichetta Island Records che avrebbe voluto imporle un’immagine più sexy, in linea con la scena pop femminile internazionale. Il disco, prodotto da Eliot James (Futureheads, Noah and the Whale) e pubblicato per la label personale della Cilmi Sweetness Tune, si fa portavoce di questa nuova indipendenza artistica, di cui si può avere un assaggio con i singoli The Sting e Simmetry.

Symmetry riflette la natura intima e nostalgica di The Sting, facendosi portavoce degli stati d’animo attraversati dalla Cilmi nel corso dei recenti sviluppi nella sua carriera.
Secondo quanto dichiarato da Gabriella Cilmi sull’album “ho cercato un sound che riflettesse il modo in cui mi sentivo: vulnerabile e traumatizzata. Volevo possedesse l’effetto delle fotografie neo-realiste italiane, quella grintosa e straziante atmosfera da dopoguerra”.

L’album di debutto Lessons to Be Learned, trainato dal pezzo forte del repertorio della Cilmi Sweet About Me, ha ottenuto un significativo successo a livello mondiale. Consensi continuati con On a Mission, singolo di lancio del successivo Ten ed altro brano di punta della cantautrice australiana. A colpire maggiormente pubblico e critica il suo caratteristico stile vocale da contralto, che nel tempo le ha fatto guadagnare il paragone con artiste del calibro di Amy Winehouse ed Anastacia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.