FABRI FIBRA a Brescia, concerto rinviato a stasera 14 Luglio

fabrifibra

Fabri Fibra – Guerra e Pace Tour 2013 – fu 13 Luglio, rimandato al 14 luglio, Piazza del Duomo di Brescia

Guerra e Pace. La prima dei fan di Brescia contro Fabri Fibra, la seconda richiesta dall’artista e dall’organizzazione a tutti gli affezionati accorsi al concerto di sabato.
Il maltempo, diciamolo, c’entra ben poco. Due gocce nel pomeriggio, vento sì ma nessuna tromba d’aria millantata dai buttafuori alle transenne davanti ad un pubblico deluso.
A nostro avviso problemi organizzativi (il concerto era previsto in Piazza della Loggia ma è stato spostato già ad inizio settimana in piazza Duomo a causa del concomitante mercato del sabato) hanno ritardato la messa in sicurezza di uno stage, montato  probabilmente di riffa e di raffa che – forse per questo – ha ceduto alla prima flebile intemperia.
Da notare inoltre che alle 19.30 c’erano più tecnici, muletti ed operai, intenti a smontare il palco del concerto di Gualazzi dello scorso 10 luglio, piuttosto che addetti a mettere in sicurezza il secondo palco, montato apposta per Fabri Fibra. Accorsi i pompieri verso le 19.30 per salvare il salvabile.. Purtroppo pare non ci sia niente da fare.
Ad ogni modo, alle 20.30 circa la pioggia ha lasciato Brescia, ma ai lati di Piazza Duomo un’interminabile coda si è formata e i buttafuori non sanno come giustificare la mancata apertura dei cancelli.

Per ingannare l’attesa entriamo a farci uno spritz al Caffè Broletto, proprio di fronte a Piazza Duomo. I fratelli Alessio e Luigi ci deliziano con il loro spritz, la musica di Fabri Fibra viene ascoltata a gran volume dall’iPhone e così se ne va quasi un’ora d’attesa, finchè non leggiamo dalla pagina Facebook e dal profilo Twitter di Fabri che il concerto è annullato e rimandato al giorno seguente, causa maltempo.

Il malcontento è nell’aria e si diffonde tra i più, accorsi dal tutto il nord Italia e anche da città più lontane, per la data del fine settimana. Basta consultare i commenti di risposta al post di Fabri per percepire la delusione.
Brescia è scontenta, a ragione anche del fatto che Fibra manca dal palco da 2anni e l’attesa del concerto è cresciuta a dismisura. A peggiorare la situazione ci si mette anche l’organizzazione (?!?) non comunicando il da farsi agli addetti alle transenne, che non sanno cosa raccontare al pubblico in coda, nonostante il concerto si già stato rinviato a domenica. Solo dopo le 22 vengono rilasciate comunicazioni ufficiali.

«Pronti partenza via», rimane solo una dei tanti pezzi… Che riusciamo ad ascoltare solo da iPhone, perchè nessuno degli altri tormentoni, da “Ring Ring”, al recente “Panico” (feat. Neffa) o i più datati “Tranne Te”, “Applausi per Fibra” e “Vip in Trip” vengono cantati, visto che manca il palco in sicurtà!

Capitolo 2, questa sera, sempre in Piazza Duomo… Ma non ci potremo essere per raccontarvelo 🙁
Sarà accompagnato da dj Double S, inizio previsto alle 21.30, per una performace curata nella scaletta e nella scenografia, che vedrà lo scorrere di innovativi visual a cura di Mecna, con cui Fibra ha collaborato alle grafiche del suo ultimo lavoro di studio, “Guerra e Pace” appunto, che vanta anche featuring con Al Castellana, Elisa, oltre al giá citato Neffa.

Il mini tour estivo prosegue dopo Brescia a Piazzola sul Brenta (PD) il 19 luglio, Majano (UD) il 27 luglio, Cagliari il 3 agosto, Sant’Arsenio (SA) il 9 agosto, Catanzaro Lido il 10 agosto ed Otranto (LE) il 18 agosto.
Faranno seguito presto le nuove tappe previste il prossimo autunno inverno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.