Ezio Bosso: scopri le date del tour di presentazione di “The 12th Room”

Ezio Bosso presenta il suo primo disco solista di pianoforte.“The 12th Room” rappresenta esattamente la scaletta dell’ultimo concerto di piano solo di Ezio Bosso.

EZIO BOSSO

27 febbraio Collegno – Torino, Lavanderie a Vapore
8 aprile Cagliari, Salone del Conservatorio
12 aprile Roma, Auditorium Parco della Musica
14 aprile Rimini, Teatro Ermete Novelli
16 aprile Verona, Teatro Ristori
19 aprile Firenze, Teatro Puccini
22 aprile Mestre (VE), Teatro Toniolo
Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/ezio-bosso

“The 12th Room” è un doppio album album in cui due storie si fondono in una. E’ composto da un primo disco di 12 brani e un secondo con la sonata che non si interrompe mai (pur essendo divisa in tre movimenti) della durata di 45 minuti circa. Ogni suono è prodotto interamente dal pianoforte e le dinamiche sono state mantenute rispettando l’esecuzione, la postproduzione è stata minima e basata sul concetto di far avere all’ascoltatore l’esperienza di sentirsi quasi dentro il pianoforte, come fosse il pianoforte stesso una stanza in cui entrare.

I brani, dalla forte carica empatica, rappresentano un percorso meta-narrativo dello stesso Bosso. Sono storie di stanze, che rivelano da dove egli proviene, dove si trovano le radici della musica che scrive. Rivelano i due musicisti che convivono in lui: Il compositore e l’interprete.

C’è una teoria antica che dice che la vita sia composta da dodici stanze. Sono le dodici in cui lasceremo qualcosa di noi, che ci ricorderanno. Dodici sono le stanze che ricorderemo quando passeremo l’ultima. Nessuno può ricordare la prima stanza perché quando nasciamo non vediamo, ma pare che questo accada nell’ultima che raggiungeremo. E quindi si può tornare alla prima. E ricominciare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.