BOB DYLAN: 4 concerti tra Giugno e Luglio a San Daniele (UD), Roma, Lucca e Torino

Oltre al doppio appuntamento con Francesco De Gregori, nella splendida cornice di Piazza Napoleone il prossimo 1 luglio al Lucca Summer Festival, altri tre concerti di Bob Dylan toccheranno il nostro paese quest’estate. Dylan ha scelto di esibirsi in location dalle diverse caratteristiche: il fascino collinare di S. Daniele del Friuli, la bellezza delle antiche Terme di Caracalla a Roma, oltre ad una data al Pala Alpitour di Torino.

BOB DYLAN

Sabato 27 Giugno 2015 – San Daniele del Friuli (Udine)
Aria di Friuli Venezia Giulia – Campo Base – Viale Kennedy
Posto Unico 30,00 + prev
Biglietti a breve in vendita su http://bit.ly/ticketoneit

Lunedi 29 Giugno 2015 – Roma
Terme di Caracalla
Prezzi da 70 a 120 euro
Biglietti in vendita su http://bit.ly/ticketoneit da giovedi 19 Marzo

Mercoledi 1 Luglio 2015 – Lucca + Francesco De Gregori
Lucca Summer Festival
Platea Gold 85,00 + prev / Platea Numerata 60,00 + prev / Posto Unico 43,00 + prev
Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/1Bo4JKW

Giovedi 2 Luglio 2015 – Torino
PalaAlpitour
Platea Gold 85,00 + prev / Platea Num 60,00 + prev /Trib numerata 1° sett 60,00 + prev
Trib numerata 2° settore 52,00 + prev / Trib non numerata 43,00 + prev
Biglietti in vendita su http://bit.ly/ticketoneit da mercoledi 18 Marzo

Il 3 febbraio 2015 è uscito il nuovo album da studio di Bob Dylan, “Shadows In The Night”, dopo il successo mondiale di Tempest pubblicato nel 2012, il 36esimo album da studio dell’artista americano.

I cinque precedenti album da studio di Dylan, usciti nell’arco di 15anni, sono riconosciuti come alcuni tra i migliori della sua gloriosa carriera. “Time Out Of Mind” del 1997, disco di platino, gli è valso numerosi Grammy, tra cui quello per Album Of The Year, mentre “Love And Theft”, anch’esso disco di platino, ha ottenuto numerose candidature ai Grammy e una statuetta nella categoria Best Contemporary Folk Album.

“Modern Times”, uscito nel 2006, è diventato uno dei suoi dischi più amati, con oltre 2,5 milioni di copie vendute nel mondo e due Grammy. “Together Through Life” è stato il suo primo album a debuttare al numero 1 sia negli USA sia nel Regno Unito (e in cinque altri paesi) ed ha superato il tetto del milione di copie vendute. “Tempest” è entrato nella Top 5 di 14 paesi. Il singolare repertorio dell’album è stato fortemente valorizzato dalle tournée mondiali che Dylan ha intrapreso negli ultimi anni.

A febbraio 2015, a Los Angeles, Bob Dylan e’ stato insignito del premio MusiCares Person of the Year e nel 2012 ha ricevuto la Medaglia presidenziale della libertà, la più alta onorificenza civile degli Stati Uniti conferitagli dal presidente degli Stati Uniti. Nel 2008 è stato insignito di uno speciale Premio Pulizer per “il suo profondo impatto sulla musica pop e sulla cultura americana, grazie a testi dalla straordinaria forza poetica”. Ha inoltre ottenuto il titolo di Officier della Légion d’Honneur francese nel 2013, il Polar Music Award svedese nel 2000 e diverse lauree ad honorem, tra cui quelle della University of St. Andrews e Princeton University, oltre a numerose altre onorificenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.