ALBERT HAMMOND JR: tre concerti a Dicembre per il chitarrista degli STROKES

alberthammondjrCOMCERTO è lieta di annunciare

Il chitarrista degli Strokes, uno dei più influenti artisti della scena alternativa degli ultimi quindici anni, prosegue con i suoi lavori solisti, ormai giunti alla terza pubblicazione. ALBERT HAMMOND JR sarà in Italia a Dicembre per tre date per presentare il suo ultimo EP intitolato con le proprie iniziali: AHJ.

giovedì 12 Dicembre
MILANO – CIRCOLO MAGNOLIA
Circonvallazione Idroscalo, 41 20090 Segrate Milano
Biglietto: 20,00 euro + D.P.
Prevendite disponibili da venerdì 25 ottobre ore 9:00 su www.ticketone.it
Ingresso riservato ai soci ARCI

venerdì 13 Dicembre
ROMA – CIRCOLO DEGLI ARTISTI
via Casilina Vecchia 42, 00182 ROMA
Biglietto: 16,00 euro + D.P.
Prevendite disponibili da venerdì 25 ottobre ore 9:00 su pointticket.it

Sabato 14 Dicembre
BOLOGNA – COVO CLUB
Viale Zagabria 1, 40127 Bologna
Biglietto: 18,00 euro

Il 33enne chitarrista losangeleno, il cui padre Albert negli anni Settanta ha goduto di un certo successo negli USA, ha studiato in Svizzera presso l’esclusivo Institut Le Rosey, dove incontrò Julian Casablancas, futuro membro e leader della band. Alla fine degli anni 90, trasferitosi a New York per frequentare la New York University’s film school, riprese i contatti con Casablancas. Nacquero così The Strokes.
Dopo le scottanti rivelazioni di quest’estate sui suoi abusi di droghe negli anni passati, nella sua vita sembra esser tornato il sereno come dimostra il suo nuovo lavoro AHJ, uscito per l’etichetta Cult Records di Julian Casablancas e successore di Yours to keep del 2006 e di ¿Cómo te llama? del 2008.
Del suo nuovo album Albert Jr ha detto: “E’ una combinazione delle due registrazioni precedenti, cosa che rende il materiale il migliore che abbia fatto sino ad oggi”.
L’EP è stato prodotto da Gus Oberg e dallo stesso Hammond Jr che ha suonato tutti gli strumenti ad eccezione della batteria.
Il primo singolo del nuovo album è Saint Justice, il cui video uffciale è stato filmato nella casa newyorkese del chitarrista e lo vede protagonista assieme alla modella Nina De Raadt. La regia è stata affidata al regista francese Laurent Briet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.