A Luglio 2013 due eventi speciali per i NEGRAMARO a San Siro (MILANO) e allo Stadio Olimpico (ROMA)

Due concerti evento negli stadi più importanti del nostro Paese. Così i negramaro festeggeranno insieme ai loro numerosissimi fan dieci anni di carriera.

Il 13 luglio saliranno sul palco dello Stadio San Siro di Milano, che già li vide protagonisti nel 2008, in occasione di un incredibile spettacolo, poi diventato CD–DVD dal vivo (“San Siro Live”) e il 16 luglio, per la prima volta, si esibiranno nel tempio della musica live di Roma, lo Stadio Olimpico.

NEGRAMARO
Sabato 13 LUGLIO
Stadio San Siro – MILANO
Via Piccolomini 5

Martedi 16 LUGLIO
Stadio Olimpico – ROMA
Viale dello Stadio Olimpico 1

Biglietti in vendita su www.ticketone.it

Per coloro i quali acquisteranno il biglietto del concerto sarà disponibile il download gratuito della versione LIVE ACOUSTIC del brano “ESTATE”.

[youtube id=”WupV3pVztn0″ width=”600″ height=”350″]

È uscito il 6 novembre ed è da allora saldamente al top di tutte le classifiche di vendita digitali “Una Storia Semplice” (Sugar), la prima raccolta di tutte le grandi hit della band salentina insieme a sei brani inediti e due bonus track: ventotto tracce, che uniscono canzoni indimenticabili come “Mentre tutto scorre”, “Parlami d’amore”, “Via le mani dagli occhi”, “Io non lascio traccia”, “Nuvole e lenzuola”, per citarne solo alcune, a 6 nuovi brani, tra cui il primo singolo estratto, “Ti è mai successo”, che domina le classifiche dell’airplay radiofonico.

La raccolta intende proprio raccontare i dieci anni di storia musicale dei negramaro, un cammino artistico straordinario che, in pochissimo tempo, ha consacrato il sestetto salentino come la band italiana più importante del nuovo millennio. I negramaro hanno infatti conquistato la vetta di tutte le classifiche di vendita con i loro album multi-platino, raccolto una lunghissima serie di riconoscimenti anche in ambito cinematografico, emozionato centinaia di migliaia di fan e registrato sold-out ovunque con i loro tour. Ma, i negramaro restano soprattutto la prima band italiana ad aver calcato l’ambito palco dello Stadio San Siro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *