RADIO DEEJAY festeggia 30 anni il 31 Gennaio a Milano

1

RADIO DEEJAY
GRANDE DA TRENT’ANNI!
Ne facciamo 30… festeggiamo il 31

31 GENNAIO 2012
MEDIOLANUM FORUM – Milano

Radio DEEJAY il 1° febbraio 2012 festeggia le 30 primavere.
Una storia iniziata nel 1982 con un claim che diceva “In poche parole tanta musica” che oggi è stato completamente ribaltato. Un segnale di trasformazione importante, al quale hanno contribuito, con tecnica e creatività, tutte le voci on air in questi anni.

Radio DEEJAY è sempre stata una realtà con una marcia in più, animata da personaggi dotati di forte personalità, da anni protagonisti dello spettacolo italiano.

Per incontrare gli ascoltatori, gli artisti e i personaggi che hanno fatto grande Radio DEEJAY l’appuntamento è per martedì 31 gennaio dalle ore 21.00 al Mediolanum Forum. Una festa con Linus, Albertino, Nicola Savino, Fabio Volo, Platinette, Trio Medusa, Nikki, Vic, Digei Angelo, Roberto Ferrari, La Pina, Diego, Federico, Marisa, Elio e le Storie Tese, Andrea e Michele, Fabio Alisei, Paolo Noise, Wender, Ivan Zazzaroni, Luciana Littizzetto, Laura Antonini, Rudy Zerbi e Willwoosh.

Il 31 gennaio al Mediolanum Forum festeggeranno Radio DEEJAY anche personaggi e amici che hanno debuttato proprio sulle frequenze di DEEJAY.

L’occasione, come ricorda il direttore Linus è di quelle importanti: mi raccomando tutti vestiti bene!
Tanti Auguri DEEJAY!

I biglietti saranno disponibili su TicketOne www.ticketone.it da giovedì 22 dicembre, dalle 15:00. Prezzo del biglietto: 10 euro

Per maggiori informazioni:
Radio DEEJAY www.deejay.it

One Response

  1. Pier Giorgio de Leone

    Ciao, ho 46 anni vi seguo da tempo indefinito…lustri; ho letto su Velvet (di mia moglie) della vs festa al Forum di Assago per i 30 anni.
    Qual è il programma per quella serata?
    Grazie per il dettaglio
    pier

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.