MANU CHAO: ad agosto in concerto a Udine, Rovereto (Trento) e Alba (Cuneo)

Cantastorie cittadino del mondo che ha ispirato milioni di musicisti in tutto il globo, icona culturale celebre per il suo impegno civile e sociale, Manu Chao è da sempre considerato uno degli artisti più liberi, non conformi alle regole del mercato, autentico punto di riferimento del panorama musicale internazionale.

Con i Mano Negra prima e da solista poi, nel corso degli anni è stato protagonista in Italia di concerti memorabili, in grado di richiamare migliaia di persone che con lui condividono la musica e gli ideali, il suo rapporto con l’Italia è da sempre veramente speciale e Manu Chao ha deciso di ritornarci con il suo nuovo progetto acustico “El Chapulin Solo – Manu Chao Acustico” già questa estate – in un momento storico davvero unico e particolare per il nostro paese – per 3 appuntamenti simbolici (organizzati da Vigna PR e AND Production): un concerto senza confini, un concerto della pace e un concerto per ringraziare chi ha lavorato nei giorni bui del Covid.

Il 7 agosto (inizio ore 14:00) si esibirà sull’Altopiano del Montasio a Sella Nevea (UD), nel comprensorio montano del Tarvisiano, al confine tra Italia, Austria e Slovenia, per il No Borders Music Festival, la straordinaria rassegna naturalistica che valorizza la musica e la promuove come forma cultura e mezzo di comunicazione universale che supera i confini linguistici, etnici, sociali e geografici.

Il 10 agosto (inizio ore 21:31) sarà protagonista di un concerto speciale alla Campana dei Caduti di Rovereto in Trentino, la più grande campana del mondo che suoni a distesa e che ogni sera fa udire i suoi rintocchi per ricordare i caduti di tutte le guerre, senza distinzioni di fede o di nazionalità e per inviare il monito ai viventi “Non più la guerra”.

Il 12 agosto (inizio ore 21:00) sarà invece in piazza Cagnasso ad Alba (CN) per il progetto speciale “Grazie” del Collisioni Festival, ovvero un concerto per lanciare un messaggio di speranza, ripartenza e soprattutto per ringraziare quelli che hanno sempre lavorato, anche nei giorni più bui: medici, infermiere, protezione civile, ma anche gli autisti, i farmacisti, i volontari, i membri delle forze dell’ordine, etc. (ingresso gratuito su invito dedicato alle categorie dei “lavoratori Covid”).

El Chapulin Solo – MANU CHAO Acustico

VENERDÌ 7 Agosto 2020, ore 14:00 – SELLA NEVEA (UDINE)
No Borders Music Festival – Altopiano Del Montasio
Posti Esauriti

LUNEDÌ 10 Agosto 2020, ore 21:31 – ROVERETO (TRENTO)
Campana dei Caduti
Ingresso unico € 13 (in vendita dalle 12:00 di martedì 28 luglio su primiallaprima.it)

MERCOLEDÌ 12 Agosto 2020, ore 21:00 – ALBA (CUNEO)
Piazza Cagnasso
Concerto gratuito su invito dedicato alle categorie dei “lavoratori Covid”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.