JANIS JOPLIN’S Memorial Day, Giovedi 3 Ottobre a ROMA

janisjoplin-memorialGiovedi 3 Ottobre a Roma si terrà il Janis Joplin’s Memorial Day, concerto dedicato alla celebre cantante degli anni 60 in occasione del 43° anniversario della sua morte.

Sul palco del Crossroads Live club di Roma (Bracciano) si esibirà Arianna Antinori, romana di nascita e vicentina di adozione, che proporrà brani di Janis Joplin e brani tratti dal suo disco di inediti ariannAntinori.

JANIS JOPLIN’S MEMORIAL DAY
Giovedi 3 Ottobre 2013
ARIANNA ANTINORI & The Turtle Blues
+ RAWSTARS + ALESSANDRO LEPORE

CROSSROADS LIVE CLUB
Via Braccianese, 780
(Osteria Nuova) Roma
Ingresso Euro 12
Info & prenotazioni: tel: 06 3046645 – 347 1694250 – web: www.crossroadsliveclub.it

Una serata unica per ricordare una delle più grandi icone rock di tutti i tempi, Janis Joplin, l’indimenticata artista americana scomparsa il 4 ottobre di 43 anni fa e per farlo si è scelto ARIANNA ANTINORI and The Turtle Blues, nella sua formazione più ampia e completa.
Una scelta più che azzeccata, visto che nel 2010 Arianna ha vinto il “Cheap Thrills: you inspired by Janis Joplin”, primo contest internazionale indetto dalla famiglia di Janis (Michael e Laura Joplin), per la miglior interpretazione del brano Mercedes Benz, sbaragliando le centinaia di proposte arrivate dai cinque continenti. Questo riconoscimento ha segnato la svolta nella sua carriera, portandola a diventare la cantante ospite ufficiale dei Big Brother and The Holding Company (band originale di Janis Joplin) nei loro tour italiani. In questi ultimi anni Arianna ha conquistato pubblico e addetti ai lavori grazie ad un carica live supportata da una voce morbida e graffiante al tempo stesso, che si avvicina in maniera mirabile alla grande Janis. Di notevole spessore anche la band che l’accompagna (dal trio, al quintetto, fino ad una superband di otto elementi sul palco). Nel luglio di quest’anno vince anche il decennale del concorso L’Artista che non c’era – sez. Internazionale – indetto dalla rivista L’Isola, che vedeva una giuria composta da una trentina di autorevoli addetti ai lavori, tra cui Franco Mussida, Guido Giazzi, Riccardo Vitanza, Davide Grandi, Dario Zigiotto, John Vignola, ecc.

A Roma, Arianna Antinori si esibirà con la sua formazione completa: Jean Charles Carbone (Rhodes), Davide Pezzin (Basso), Ernesttico (percussioni), Marco Pandolfi (armonica), Davide Repele e Giovanni De Roit (chitarre), Alessandro Lupatin (batteria), Luca Moresco (tromba/trombone), in uno spettacolo nel quale proporrà i brani più significativi di Janis Joplin e pezzi inediti del suo album di debutto “ariannAntinori”, prodotto con Jean Charles Carbone e Marco Fasolo.

L’album contiene anche un brano inedito della Joplin, Can’t be the Only One, a cui viene data voce per la seconda volta nella storia: Janis Joplin, infatti, non è riuscì ad inciderlo per la sua prematura scomparsa e questo onore è stato concesso solo a Kathi McDonald (storica corista dei Rolling Stones e di Joe Cocker) e all’italiana Arianna Antinori.

Ad aprire la serata Alessandro Lepore, chitarrista e polistrumentista rock-blues, che dopo una lunga esperienza negli States è tornato in Italia da qualche anno. Tocco morbido e preciso ha nella sua voce uno dei punti di forza, con cui convince fin dal primo ascolto.

A seguire i RAWSTARS, uno dei migliori live-act romani. Gruppo dalle sonorità blues che virano al rock’n’roll, in un mix che diventa rock energico. I Rawstars hanno aperto il concerto degli America a Roma nel 2011 e quest’anno sono stati selezionati per alcune aperture all’Ippodromo delle Capannelle dalla Rock in Roma Festival. La band (che in questi mesi sta lavorando al suo primo album) vede tra le sue fila anche Francesco Lucarelli, cantautore di lunga esperienza che ha già raccolto numerosi consensi, come nel suo disco solista con Graham Nash e nelle occasioni in cui ha condiviso il palco con artisti del calibro di Crosby Stills & Nash e Joe Henry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.