BIFFY CLYRO in concerto il 29 Ottobre a Milano

Il 2020 segna il ritorno della band scozzese BIFFY CLYRO, che si esibirà sul palco del Lorenzini District di Milano giovedì 29 ottobre in un adrenalinico live organizzato da Vivo Concerti, in cui sarà possibile ascoltare i brani del nuovo album A Celebration of Endings, insieme ai loro più grandi successi.

BIFFY CLYRO

GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2020 – MILANO
@ LORENZINI DISTRICT

Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/biffyclyro2020 dalle 11.00 di venerdì 20 marzo
Posto unico – € 35,00 + € 5,25 diritti di prevendita

Apertura Porte: 19.00
Inizio Concerto: 21.00

Biglietti disponibili in Artist presale da mercoledì 18 marzo alle ore 11.00, su ticketone.it a partire dalle ore 11.00 di venerdì 20 marzo e in tutte le rivendite autorizzate Ticketone dalle ore 11.00 di mercoledì 25 marzo

I Biffy Clyro non hanno mai deluso le aspettative di stampa e pubblico, dimostrando negli anni di essere una delle band più amate della scena rock mondiale. Le loro performance sono caratterizzate da adrenalina pura, riff energici, alt-rock e pop punk.

Attivi dal 1995, Simon Neil, James Johnston e Ben Johnston pubblicano il primo album in studio Blackened Sky nel 2001, mentre due anni dopo esce The Vertigo Of Bliss. Segue nel 2004 il loro terzo disco, intitolato Infinity Lands, ma è il 2007 l’anno in cui il gruppo si fa conoscere al grande pubblico grazie a Puzzle, certificato platino nel Regno Unito. Il loro quinto progetto discografico, Only Revolutions, è del 2009.

Nel 2013 la band viene scelta come special guest per il tour europeo dei Muse. Questi ultimi non sono i soli ad averli voluti al loro fianco sul palco: infatti, nella lista si annoverano band del calibro di Linkin Park, Foo Fighters, The Who, Red Hot Chili Peppers, Rolling Stones, Kasabian, Queens Of The Stone Age. In quel periodo i Biffy Clyro sono protagonisti di lunghi tour mondiali, che registrano quasi ovunque il tutto esaurito, facendo aggiudicare al gruppo il premio come Best Live Band sia agli NME che ai Q Awards. Il 2013 è anche l’anno in cui esce Opposites, che schizza ai vertici delle classifiche di vendita, aggiudicandosi in pochissimo tempo la posizione #1 delle charts inglesi e facendo vincere loro il premio Best Album ai Kerrang! e ai Q Awards.

Con l’album Ellipsis, uscito l’8 luglio 2016 per Warner Music, il gruppo dimostra la sua tensione al cambiamento inserendo all’interno del disco elementi di elettronica, indie rock e post hardcore che portano ad un’evoluzione del suono, senza compromettere lo stile personalissimo che li caratterizza.

Il 25 maggio 2018 pubblicano il disco, “MTV Unplugged: Live At Roundhouse London” registrato nella famosa Roundhouse di Londra, venue che ha rappresentato il rilancio nel Regno Unito dell’iconica serie televisiva MTV Unplugged. I Biffy Clyro seguono così le orme delle più influenti rock band protagoniste del programma (Nirvana, Pearl Jam, R.E.M.) spogliandosi della carica rock che li contraddistingue in ogni live e riarrangiando in chiave acustica alcuni dei loro maggiori successi, nobilitano il lavoro di quindici anni di carriera e si mostrano in una versione inedita al pubblico, suscitando reazioni entusiaste anche da parte della critica.

Nel 2019 viene pubblicato l’album Balance, not Symmetry, la cui tracklist è colonna sonora originale del film omonimo del regista Jamie Adams con cui Simon Neil collabora anche per la scrittura della sceneggiatura. Il disco, prodotto dai Biffy Clyro e da Adam Noble (Nothing But Thieves, Liam Gallagher), racchiude in sé tutti gli elementi che hanno reso unico e distintivo il loro suono, nonostante si presenti come un album introspettivo e sperimentale. Inoltre, all’interno sono contenuti tre brani strumentali e una registrazione in studio di “Different Kind of Love”, originariamente presentata nell’album “MTV Unplugged”.

Nei primi mesi del 2020 la band rilascia i singoli “Instant History” e “End of” che anticipano l’uscita dell’album “A Celebration of Endings” prevista per il prossimo 15 maggio. Per questo ottavo album i Biffy Clyro si sono avvalsi del produttore Rich Costey che ha già collaborato con loro per Ellipis. L’obiettivo del gruppo per questo nuovo lavoro è quello di evolversi e stupire come spiega il frontman Simon Neil: “Questo è un album molto lungimirante da una prospettiva sia personale che sociale. Il titolo fa riferimento al vedere la gioia nel cambiamento, piuttosto che la tristezza. Cambiare significa progredire ed evolvere. Puoi conservare tutto ciò che hai amato ma dimentica tutte le cose brutte! Si tratta di riprendere il controllo”.

Questa idea si manifesta in diversi modi. A livello personale, come una relazione che ha raggiunto il punto in cui ambo le parti hanno interesse a separarsi. Ad un livello più ampio, con lo scopo di lottare per ciò in cui si crede.

BIFFY CLYRO

GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2020 – MILANO
@ LORENZINI DISTRICT

Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/biffyclyro2020 dalle 11.00 di venerdì 20 marzo
Posto unico – € 35,00 + € 5,25 diritti di prevendita

Apertura Porte: 19.00
Inizio Concerto: 21.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.