A Settembre due concerti per i MELVINS, il gruppo più influente del rock alternativo americano

MELVINS
+ BIG BUSINESS + PORN
24 settembre 2008 – Ravenna @ Bronson
25 settembre 2008 – Milano @ MusicDrome

15 euro + dp – 18 euro alla porta
Prevendite aperte su www.vivaticket.it e www.ticketone.it

Ci sono delle formazione di fronte alle quali è obbligatorio chinarsi, in segno di riconoscenza. Ed ai Melvins, probabilmente il gruppo più influente del rock alternativo americano insieme ai Fugazi, che oltre ad aver plasmato il Seattle sound sono stati tra gli artefici del cosiddetto hard rock moderno, vanno riconosciuti moltissimi meriti ed onori.

Melvins

25 anni di onorata attività e la bellezza di 25 pubblicazioni importanti – tra album in studio, live ed ep estesi – ne fanno uno dei più fulgidi esempi di rock band in assoluto.
E sin dal titolo del nuovo album – Nude With Boots, (uscito a giugno in Italia per Ipecac/Goodfellas) praticamente l’incarnazione di tutto un immaginario deviato e sessualmente scorretto che fa molto american gothic – le intenzioni del rinnovato quartetto sono chiare. I fondatori Buzz Osbourne (in arte King) ed il batterista extraordinaire Dale Crover sono stati infatti da tempo raggiunti da Jared Warren e Coady Willis, che inoltre sotto la sigla Big Business costituiscono il devastante power-duo che ha reso ancor più sgargiante l’etichetta Hydra Heade che si esibirà in apertura ai Melvins.
Una collaborazione che risale al 2006, data di pubblicazione dell’ottimo (A) Senile Animal.

Dopo due anni spesi per buona parte on the road il consolidato quartetto arriva in Italia per presentare una delle sue opere più complete all’insegna dell’immortale – e risibile – motto ‘blood, sweat & tears’.
Registrato nell’arco di due settimane a Hollywood, rispettando tutta l’immediatezza della cosiddette first takes, Nude With Boots chiude finalmente il cerchio, indossando praticamente i panni della tradizione a stelle e strisce. In altre parole meno spazio alle stregonerie del sabba nero di albionica memoria e completo controllo su un approccio che guarda direttamente al southern rock, al boogie e al rock duro prima che divenisse uno stantio fenomeno da stadio. ZZ Top, Lynyrd Skynyrd e Grand Funk Railroad osservano compiaciuti.
Anche per questa volta il mezzo di locomozione preferito dai Melvins è un trattore… anzi uno schiacciasassi!

Dopo anni di attesa I Melvins arrivano in Italia per due date da non perdere!

www.melvins.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.